was successfully added to your cart.

Ciao a tutti! Benvenuto to another Bon Appétit language learning blog post! (This is a bilingual blog post in English & Italian!)

Follow along as we make Tiramisu, one of the most famous Italian dessert with a surprisingly unclear history!

 

Ciao a tutti! Benvenuti ad un altro post di blog di Bon Appetit sull’apprendimento delle lingue!

Seguiteci mentre prepareremo il Tiramisù, un dessert italiano molto famoso la cui storia è ancora discussa oggi.

Storia (History)

Molti scrittori del cibo credono che il tiramisù sia un’invenzione recente. Le Beccherie, un ristorante di Treviso, hanno affermato di averlo inventato negli anni ’60. Altri credono che la creazione del tiramisù sia avvenuta nel XVII secolo a Siena in onore di Cosimo III de ‘Medici, Granduca di Toscana.

Many food writers believe that tiramisu is a recent invention. The Beccherie, a famous restaurant in Treviso, Italy, claim they invented it in the 1960s. Others believe the creation of tiramisu occurred way back in the 17th century, in Siena, Italy, to honor Cosimo III de Medici, Grand Duke of Tuscany.

FATTO DIVERTENTE: Tiramisu` deriva dal dialetto veneto tiramesu che letteralmente significa “pick me up!”

FUN FACT: Tiramisu derives from Venetian tiramesu which literally translates to “a pick me up!”

LOCAL AUSTIN FOODIE TIP! You don’t have to make a trip to Italy to get some delicious tiramisu! Andiamo Ristorante and Juliet’s Italian Kitchen make their own dangerously addicting versions of tiramisu! Either try theirs or better yet, make your own!! Follow our instructions below 🙂

Ingredienti (Ingredients)

*Adapted from the New York Times

Per la crema (For the cream):

  • 4 tuorli d’uovo grandi (4 large egg yolks)
  • ½ tazza di zucchero semolato, diviso (½ cup of granulated sugar, divided)
  • ¾ di tazza di panna (¾ cup heavy cream)
  • 1 tazza di mascarpone (8 once) (1 cup mascarpone cheese (8 ounces))
  • ¼ di cucchiaino di sale (¼ teaspoon of salt)

Per l’assemblaggio (For the assembly):

  • 1 tazza e ¾ di caffe` espresso forte (1 ¾ cups of strong espresso)
  • 2 cucchiai di rum or di cognac (2 tablespoons rum or cognac)
  • 2 cucchiai di cacao amaro (2 tablespoon unsweetened cocoa powder)
  • 1 confezione di biscotti savoiardi (1 package of Italian ladyfingers)

Istruzioni (Instructions)

  1. Sbattere insieme i tuorli, ¼ di tazza di zucchero e il sale a bagnomaria (ciotola in acciaio inox impostata sopra una pentola di acqua bollente) per 10 minuti (Whisk together the yolks, ¼ cup of sugar, and salt in a double boiler (stainless steel bowl set over a pot of simmering water) for 10 minutes)
  2. Togliere il composto dal fuoco e utilizzare un mixer manuale o un mixer per frullare per 4 minuti (fino a quando la consistenza è pallida e simile a un nastro), lasciarla raffreddare (Remove the mixture from heat and use a hand mixer or stand mixer to whisk for 4 minutes (until pale and ribbon-like texture), let it cool)
  3. In una ciotola media, montare la panna e il restante ¼ di tazza di zucchero fino a formare dei picchi morbidi (In a medium bowl, whip cream and remaining ¼ cup of sugar until soft peaks form)
  4. Aggiungere il mascarpone alla miscela dipanna montata e mescolare fino a formare i picchi (Add mascarpone to the whipped cream mixture and mix until peaks form)
  5. Delicatamente versate la miscela di mascarpone nei tuorli d’uovo raffreddati (Gently fold the mascarpone mixture into the cooled egg yolks)
  6. Unire caffè espresso e rum in una ciotola poco profonda e mettete da parte (Combine espresso and rum in a shallow bowl and set aside)
  7. Disporre il piatto poco profondo di caffè accanto a un piatto da 8×8 pollici (Place the shallow dish of coffee next to a 8×8-inch dish)
  8. Immergere rapidamente ogni savoiardo nel caffè fino a quando non è completamente rivestito e posizionarlo sul piatto da 8×8 pollici (Quickly dip each ladyfinger into the coffee until it’s fully coated and place it on the 8×8-inch dish)
  9. Una volta sistemati i savoiardi del primo strato, versare metà della cremapasticcera sopra e distribuirla uniformemente (Once you arrange the first layer ladyfingers, pour half of the custard on top and spread it evenly)
  10. Ripeti i passaggi con i savoiardi, la crema pasticcera e il cioccolato per il secondo strato (After completing the first layer, sprinkle some cocoa powder using a sifter)
  11. Coprire il tegame ermeticamente con stagnola o pellicola trasparente e conservare in frigo per 4 ore o durante la notte (Cover the pan tightly with foil or plastic wrap and refrigerate for 4 hours or overnight)
  12. Tagliate il tiramisù freddo e servite! (Slice the chilled tiramisu and serve!)

Buon appetito!

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.